Facebook
Twitter
Pinterest

- urbex -

antica monterano

capturing and creating images

- Antica Monterano -

Antica Monterano è un borgo abbandonato situato nella Riserva Naturale Regionale Monterano, a circa 55 km da Roma. Il borgo si erge su un’altura di tufo, tra le gole formate dal Fiume Mignone e dal Torrente Bicione. La storia del borgo risale al periodo etrusco, quando fu fondato come un piccolo villaggio. In seguito, il borgo fu conquistato dai Romani, che lo trasformarono in una città fortificata. Nel Medioevo, il borgo fu feudo di diverse famiglie nobili, tra cui gli Orsini e gli Altieri. Nel XVIII secolo, il borgo fu abbandonato a causa della malaria e di un saccheggio delle truppe francesi. Da allora, le rovine del borgo sono rimaste intatte, offrendo ai visitatori un’affascinante testimonianza del passato. Le rovine del borgo sono piuttosto imponenti. Si possono ancora vedere le mura medievali, le porte di accesso, le chiese e i palazzi signorili. Tra i monumenti più importanti del borgo si trovano:
  • La chiesa di San Bonaventura: una chiesa barocca del XVII secolo, con una bella facciata e un interno riccamente decorato.
  • Il palazzo baronale degli Altieri: un palazzo signorile del XVII secolo, con un cortile interno e un giardino
  • La fontana del Leone: una fontana barocca del XVII secolo, con una statua di un leone che sgorga acqua dalla bocca.
error: Content is protected !!